L'Equipe - Zidane: "Mi piacerebbe chiudere il cerchio allenando la Nazionale francese. Dovessi tornare ad allenare un club, lo farei per vincere. Non potrei allenare ovunque"

23.06.2022 15:00 di Redazione Torino   vedi letture
L'Equipe - Zidane: "Mi piacerebbe chiudere il cerchio allenando la Nazionale francese. Dovessi tornare ad allenare un club, lo farei per vincere. Non potrei allenare ovunque"
TuttoJuve.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Zidane in occasione dei 50 anni compiuti, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de l'Equipe, in cui ha parlato del suo futuro.

"Non si può mai dire mai, soprattutto quando fai l'allenatore al giorno d'oggi. Ma non è un è una questione d'attualità. Da giocatore avevo la possibilità di scegliere più o meno tutti i club. Da allenatore non ci sono 50 club in cui posso andare. Ci sono 2-3 possibilità. È questa la realtà dei fatti. Un allenatore ha molta meno scelta di un giocatore. E se torno in un club lo faccio per vincere. E lo dico in tutta modestia. Poi ci sono altre ragioni per cui potrei non essere in grado di andare ovunque".

Quali?
"La lingua, ad esempio. Certe condizioni rendono le cose più difficili. Quando mi dicono: 'Vuoi andare a Manchester?'. Comprendo l'inglese ma non lo padroneggio perfettamente. So che ci sono allenatori che vanno in alcuni club senza parlare la lingue. Ma per me è diverso. E per vincere tanti elementi entrano in gioco. È un contesto globale. E so di cosa ho bisogno per vincere".

Sulla possibilità di allenare la Nazionale francese:

"Certamente lo voglio. Lo sarò, spero, un giorno. Quando? Non dipende da me. Ma voglio chiudere il cerchio con la nazionale francese. Ne ho fatto parte da calciatore ed è la cosa più bella che mi sia successa! È l'apice. E così, ora che sono un allenatore, la nazionale francese è fermamente ancorata nella mia testa".