Klinsmann a TMW: "Normali le discussioni su Inter e Juventus quando le cose vanno male, serve cambiare marcia"

23.09.2022 18:40 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Klinsmann a TMW: "Normali le discussioni su Inter e Juventus quando le cose vanno male, serve cambiare marcia"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

A margine del Festival dello Sport a Trento, Jurgen Klinsmann ha parlato ai microfoni di TUTTOmercatoWEB.com: "È sempre bello venire in Italia. Abbiamo avuto un incontro a casa di Ernesto Pellegrini, il nostro vecchio presidente, con la squadra del '91 ed è stata una serata splendida, piena di ricordi e risate. L'Italia è sempre bella, mi diverto sempre qui".

La Serie A oggi è meno competitiva?
"Anche oggi la Serie A è molto competitiva, negli ultimi anni ha fatto bene. Guardo sempre le partite anche se vivo a Los Angeles, negli ultimi 10-15 anni c'è stato movimento verso la Premier League, che ha altre possibilità di ingaggi. Sono i numeri uno, però c'è la lotta tra la Serie A, la Liga, la Bundes e la Ligue 1. C'è sempre competizione, mi godo sempre la A".

La Juventus l'ha sorpresa?
"Sorpreso... è normale che quando le cose vanno male, sia per l'Inter che per la Juventus, ci sono discussioni. Anche negli altri campionati è così, il Bayern Monaco ha problemi in Bundesliga, così come la Juve e l'Inter in Italia. Bisogna vedere come risolvono i problemi, devono cambiare marcia e alzare il ritmo. Questo è un anno particolare, diverso perché c'è il Mondiale in mezzo. Per i giocatori è diverso, non vogliono infortunarsi per rischiare. Per le società non è facile".

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
(Interviste video)