Juventus.com - L'ultima volta al 'Dino Manuzzi' della Juventus Next Gen

30.11.2023 17:20 di Marta Salmoiraghi Twitter:    vedi letture
Juventus.com - L'ultima volta al 'Dino Manuzzi' della Juventus Next Gen
TuttoJuve.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

La Juventus Next Gen sabato 2 dicembre alle ore 16.15 affronterà allo stadio Dino Manuzzi il Cesena per la sedicesima giornata di campionato.

Il club bianconero ha voluto ricordare, tramite una nota sul suo sito ufficiale, la prima volta che i bianconeri scesero in campo in quello stadio: era il 20 giugno 2020 e l'occasione era la finale di Coppa Italia contro la Ternana, vinta dalla Juventus.

Ecco il ricordo del club:

"Sabato 2 dicembre 2023, con fischio d'inizio alle ore 16:15, la Juventus Next Gen affronterà il Cesena in trasferta e il match sarà valido per la sedicesima giornata di campionato. Sarà una sfida inedita tra le due squadre. Nonostante Cesena e Juventus Next Gen non si siano mai affrontate, però, i bianconeri al "Dino Manuzzi" di Cesena ci hanno già giocato.

LA PRIMA (E UNICA) VOLTA A CESENA

Per trovare la risposta dobbiamo tornare indietro di qualche anno, più precisamente al 27 giugno 2020.

Così scrivevamo quel sabato sera di un fine giugno diverso dagli altri - in quanto ancora fortemente condizionato dalle restrizioni necessarie al contenimento della pandemia da Covid-19 - per celebrare il primo storico trofeo dell'allora Juventus Under 23: la Coppa Italia Serie C, vinta in finale, in campo neutro, contro la Ternana. Oggi scriviamo la storia un'altra volta. La Juventus Under 23, nella finale di Cesena, vince il suo primo trofeo, al suo secondo anno di storia: la Coppa Italia Serie C. Un percorso lungo e tortuoso quello di coppa, cominciato lo scorso agosto (2019, ndr) e chiuso con l'urlo di gioia di una squadra che ha saputo crescere e soffrire quando necessario, ma soprattutto ha saputo capire i momenti, facendo valere tutte le sue qualità, presentandosi alla finale con maturità e consapevolezza rinnovate. Il 2-1 inflitto alla Ternana al "Dino Manuzzi", con le firme di Brunori e Rafia, è lo specchio del lavoro di tutta la Società. È anche la vittoria di un progetto e di un'idea. La Coppa Italia Serie C è della Juventus Under 23. 

Quella sera, a Cesena, abbiamo scritto una pagina di storia bellissima. Sì, perchè per la prima volta una seconda squadra italiana ha vinto un trofeo ed è stata proprio la Juventus Next Gen - all'epoca, come detto, Juventus Under 23. Quella è stata anche la prima storica coppa alzata al cielo dalla nostra Under 23. Anche se di quella squadra nella rosa attuale a disposizione di Mister Brambilla non è rimasto nessuno - ci sono soltanto Daouda Peeters e Alessandro Minelli, rispettivamente in prestito al Sudtirol in Serie B e alla Pro Patria in Serie C -  siamo sicuri che il pomeriggio di sabato ci regalerà forti emozioni."