Il presidente della Federcalcio albanese difende Hysaj: "Nessuno può metterti in discussione"

20.07.2021 18:10 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Il presidente della Federcalcio albanese difende Hysaj: "Nessuno può metterti in discussione"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Armand Duka, presidente della federcalcio albanese, ha voluto mandare un messaggio per Elseid Hysaj, protagonista sul malgrado di un attacco da parte di un gruppo di tifosi della Lazio dopo aver cantato 'Bella Ciao' come rito di iniziazione nello spogliatoio biancoceleste durante il ritiro di Dimaro.

"Caro Elsi,

Tu sei e rimarrai sempre non solo un giocatore meraviglioso, ma anche una personalità importante del mondo del calcio. Il fatto che tu abbia cantato una canzone, non da il diritto a nessuno di mettere in discussione la tua personalità.

Sono consapevole che i tuoi valori trionferanno di fronte alla violenza verbale ed ideologica che nulla ha a che vedere con il calcio e i valori di questo magico sport.

Continua a lavorare e ad allenarti, dai il massimo come hai sempre fatto. Tutti noi ti amiamo e ti sosteniamo".