Gazzetta - Non solo Cherubini e Arrivabene: i prossimi dirigenti attesi in Procura

30.11.2021 15:00 di Redazione Torino   vedi letture
Gazzetta - Non solo Cherubini e Arrivabene: i prossimi dirigenti attesi in Procura
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo Federico Cherubini e Maurizio Arrivabene, anche altre figure legate al mondo Juventus saranno ascoltate dalla Procura.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, i prossimi potrebbero essere Paolo Morganti ( che svolge le funzioni di segretario), Giovanni Manna che è il responsabile dell’Under 23 (molte operazioni sospette riguardano proprio i giovani) e probabilmente Cesare Gabasio, avvocato che dal 2021 è responsabile degli affari legali della Juventus e risponde direttamente ad Andrea Agnelli. 

Dagli uffici della Procura di Torino filtra che siano già stati chiamati a presentarsi anche Stefano Bertola e Marco Re, ex Chief Corporate & finanziario, così come Stefano Cerrato, l’attuale Chief Corporate & Financial Officer della Juventus. Non risultano invece essere stati ancora convocati Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Fabio Paratici: la Procura potrebbe anche scegliere di non convocarli.