Gazzetta - Juve, le trame ultrà

18.09.2019 09:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta - Juve, le trame ultrà

Su Gazzetta anche spazio alla vicenda ultrà. Juve, le trame ultrà. E oggi niente Wanda. Le minacce di Mocciola: «Ho le telefonate di Bucci...». A Madrid la protesta dei tifosi. Premevano sulla Juve i luogotenenti dei Drughi, quelli con la faccia cattiva, pronti a menar la mani anche contro i tifosi semplici. A togliere palloni calciati dai giocatori pure dalle mani dei bambini. Ma anche uomini dai modi più gentili: uno su tutti, Beppe Franzo, noto nei salotti del tifo, scrittore e presidente dell’associazione «Quelli di via Filadelfia». Anche lui, però, mediava per «Lui» ed è finito ai domiciliari. Allo Slo Alberto Pairetto, il funzionario Juve col compito di trattare con gli ultrà, spiegava con una metafora: «In qualsiasi evento teatrale ci sono dei figuranti e i figuranti vanno pagati...». Tra oggi e sabato, pe- rò, non ci saranno più figuranti intorno alla Juve.