Gazzetta - Esame Suarez, nessuna pressione da parte della Juve

23.09.2020 08:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Esame Suarez, nessuna pressione da parte della Juve

La Gazzetta dello Sport approfondisce il caso Suarez. Gli indagati sono tutti dell’Università: la rettrice Giuliana Grego Bolli, il direttore generale Simone Olivieri, i docenti Stefania Spina e Lorenzo Rocca, l’impiegata amministrativa Cinzia Camagna. La Juve ha preso i contatti con l’Università attraverso il suo ufficio legale. Gli investigatori stanno ricostruendo i vari pas-
saggi ma non è emerso nessun tipo di pressione da parte della società, come dice il tenente colonnello Selvaggio Sarri (nessuna parentela...) che ha guidato le indagini della Guardia di Finanza su mandato di Cantone e dei pm Paolo Abbritti e Gianpaolo Mocetti. Lo stesso Sarri, descrivendo il contesto, parla di «Università ammaliata da futuri rapporti con la Juve». La Juventus insomma si sente tranquilla. Non è un mistero che sia stato il club bianconero a prendere i contatti con l’Università: la Juve nella trattativa per Suarez ha capito che l’uruguaiano non sarebbe stato schierabile come comunitario e si è mossa per capire quanto rapido avrebbe potuto essere l’iter per il passaporto. Il primo passaggio era l’esame di lingua. Per questo la Juve ha contattato l’Università per Stranieri di Perugia.