Fedele: "Sarri alla Juve è un assist a De Laurentiis"

12.06.2019 17:00 di Edoardo Siddi Twitter:    Vedi letture
Fedele: "Sarri alla Juve è un assist a De Laurentiis"

A Radio Marte, nel corso della trasmissione 'Marte Sport Live', è intervenuto Enrico Fedele: "Se una società ha 2 terzini e compra il terzo, dice alla piazza che deve disfarsi di uno e quindi lo svaluta. Ecco perchè De Laurentiis vuole vendere prima di comprare. Il Napoli ha bisogno di un attaccante e deve prenderlo se vuole sfruttare l'assist Sarri alla Juve, perchè Sarri alla Juve è un assist a De Laurentiis. James Rodriguez ha giocato poco negli ultimi 2 anni, non è stato riscattato, ma non voglio dire che non sia bravo. E' bravo, ma semplicemente non serve al Napoli. Acquisti come Lozano e James Rodriguez non servono, al Napoli serve una prima punta ed un centrocampista e se prende uno tra Dzeko, Icardi o Diego Costa e Bakayoko diventa più forte. Milik non è un attaccante determinante perchè contro le grandi squadre va in grande difficoltà.  Se c'è un'offerta per Insigne, Ancelotti non può opporsi. Credo che l'attaccante napoletano possa starci bene nel 4-2-3-1".