Fausto Rossi: "C'è poco da dire, Juve più forte. Così rivincerà il campionato e in Champions..."

05.10.2016 06:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Fausto Rossi: "C'è poco da dire, Juve più forte. Così rivincerà il campionato e in Champions..."
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex centrocampista della Juventus, Fausto Rossi, attualmente svincolato, è stato intervistato da Tuttomercatoweb. Ecco le sue dichiarazioni, a cominciare dai contatti con il Kansas City, formazione della MLS:  "C'è stato un contatto due-tre settimane fa, sono partito e ho visto le strutture e l'organizzazione più che altro perché mi hanno invitato a vedere la realtà".

Sensazioni?
"Positive. Ci sono strutture da top club, ma forse a livello tecnico-tattico sono indietro rispetto a noi. L'ambiente MLS però è in crescita".

Poteva andare al Pisa?
"Se n'era parlato. Ma vista la poca chiarezza societaria non la cosa non s'è approfondita più di tanto. La voglia di giocare è tanta, quando uno sta lontano dai campi vuole tornare subito. Normale. Vedremo".

Serie B: come la vede?
"Sta facendo molto bene il Cittadella. Da casa vedo parecchie partite, a volte vado anche di persona. Per ora mi hanno impressionato poche squadre. Sicuramente però si vede che il Verona è due spanne sopra gli altri. Interessante comunque il Brescia, un po' mi ha sorpreso".

E in A, la Juve?
"Poco da dire, è la più forte. C'è stato un passo falso contro l'Inter, ma è roba da niente. Continuando così vincerà ancora il campionato. Con lo spirito giusto la Juve può fare bene anche in Champions".

Dove si vede a gennaio?
"In una squadra che mi dia l'opportunità. Ho ancora tanto da fare. Spero di ripagare la fiducia di chi mi darà una chance. La preferenza va all'Italia, un campionato estremamente competitivo. Normale però, eventualmente, fare delle valutazioni".