Faggiano: "Conte non era contento quando Immobile e' andato via da Siena"

13.09.2014 08:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Faggiano: "Conte non era contento quando Immobile e' andato via da Siena"

Daniele Faggiano, ha parlato a tmw: "Con il reintegro di Terlizzi abbiamo sistemato le cose. Gli ultimi giorni se ci fosse stata qualche possibilità l'avremmo sfruttata. Ma non c'è stata l'opportunità, perché dobbiamo stare attenti al budget. Ad Antonio Conte mi lega un'amicizia che va oltre il calcio. I fatti parlano per lui. C'è un'aria diversa nell'ambiente, Antonio è un trascinatore. Non si ferma mai".

Immobile e Zaza: "A Bari ha tirato fuori Caputo, a Siena ha fatto giocare tanti giovani. Immobile lui e Perinetti a Siena non lo avrebbero mai dato, infatti Antonio non era contento quando è andato via. Prova ne sia che adesso gioca in Nazionale. Ci credeva, ma all'epoca c'erano Calaiò, Reginaldo, Mastronunzio. Conte mi diceva «seguilo», ci ha sempre creduto. Davvero. E ancora oggi non sappiamo niente di quella trattativa che ha portato Immobile al Grosseto".