È la peggior Juve dai tempi di Delneri anche per gol segnati e subiti

10.05.2021 16:40 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
È la peggior Juve dai tempi di Delneri anche per gol segnati e subiti
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La peggior Juventus dai tempi di Luigi Delneri. Vale per i punti in classifica, ma non soltanto. Anche la differenza reti, che peraltro potrebbe essere decisiva per i bianconeri in caso di arrivo a pari merito col Napoli, punisce la squadra di Andrea Pirlo. A oggi, Ronaldo&Co hanno segnato 67 gol e ne hanno subiti 34. Per trovare numeri peggiori, bisogna inevitabilmente tornare a prima dei nove anni d’oro. In questo periodo, la Juve non ha infatti mai avuto dati così negativi su entrambi i fronti: con Sarri, per esempio, a questo punto della stagione aveva subito 38 gol (4 in più) ma ne aveva anche segnati 73 (7 in più). Nel 2011/2012 e nel 2012/2013, con Conte in panchina, aveva segnato in maniera analoga (rispettivamente 62 e 67 gol), ma aveva subito decisamente meno: 18 e 20 gol al passivo. Con Delneri, appunto, si scende: 53 gol fatti e 42 subiti. Dati, va detto, comunque decisamente peggiori rispetto a quelli di Pirlo.