Damiani: "Vedrei bene Mandzukic al Milan"

16.11.2019 19:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Damiani: "Vedrei bene Mandzukic al Milan"

A Radio Sportiva è intervenuto l'ex attaccante e attualmente procuratore Oscar Damiani: "Se il Milan prenderà un centravanti, Piatek potrà andare in prestito al Genoa per rigenerarsi, come accaduto con Suso qualche anno fa, altrimenti i rossoneri andranno avanti col polacco sperando che si sblocchi: ha delle qualità ma fa ancora un po' fatica ed è un peccato. L'infortunio di Kouamè è un problema per il Genoa, che sicuramente avrà bisogno di un attaccante, o sul mercato italiano o su quello estero, anche se a gennaio è difficile. Penso che la pretendente favorita per Ibrahimovic sia il Milan, potrebbe essere il giocatore in grado di ridare nuova linfa alle ambizioni rossonere: non è giovanissimo ma ha grande personalità e forza, bisogna capire quali sono le sue condizioni fisiche attuali. Conosco bene Giroud, è un giocatore che partecipa al gioco e sa fare gol: potrebbe essere un'alternativa a Lukaku mentre è difficile che possano giocare insieme, ma per una società come l'Inter che ha tanti impegni potrebbe essere utile. Conte è così, vuole stimolare tutti: è il più grande allenatore che c'è oggi e si possono accettare i suoi sfoghi che sono sempre a fin di bene. Mandzukic lo stimo molto, si è messo a disposizione di Allegri in un ruolo non suo: ha fatto cose eccellenti ma forse questo lo ha fatto uscire un po' dai radar delle società che non lo vedono più da attaccante. Io lo vedo ancora bene e secondo me potrebbe essere utile a società come il Milan che hanno bisogno di attaccanti. Karamoh ha perso un po' di condizione ma speriamo che si riprenda in fretta e possa dare il suo contributo per D'Aversa che lo stima e per la società che lo ha voluto fortemente"