Cuccureddu a RBN: "Gli stipendi? Ogni società deve discuterne con i giocatori, non sono tutti uguali"

08.04.2020 10:50 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Cuccureddu a RBN: "Gli stipendi? Ogni società deve discuterne con i giocatori, non sono tutti uguali"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex giocatore della Juventus Antonello Cuccureddu: “Qui in Sardegna ci sono un centinaio di casi nel sassarese, per fortuna siamo stati poco colpiti anche se siamo tristi per gli altri, per tutti quelli che lavorano della sanità. Mi manca il campo, sento spesso i ragazzini per messaggio. Purtroppo queste sono le restrizioni, bisogna rispettare e accettare le regole. Il taglio agli stipendi? Ogni società deve mettersi lì e discuterne con i giocatori perché non tutti sono uguali. La ripresa dei campionati? Ho letto che il Bayern Monaco è tornato ad allenarsi a gruppi di cinque, a distanza, ogni giocatore in uno spogliatoio. I tedeschi fanno quello che vogliono”.

Clicca sul podcast per la trasmissione completa.


Stile Juventus, rubrica sul mondo Juve a cura di Nicola De Bonis. Ospiti: Fabrizio Ponciroli, Paolo Cericola, Antonello Cuccureddu, Giovanni Albanese, Massimo Pavan, Ivan Cardia.