CRISTIANO RONALDO: "Una commessa del McDonald's a Lisbona mi regalava gli hamburger che avanzavano, vorrei ritrovarla e ringraziarla"

18.09.2019 17:20 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
CRISTIANO RONALDO: "Una commessa del McDonald's a Lisbona mi regalava gli hamburger che avanzavano, vorrei ritrovarla e ringraziarla"

Nel corso della lunga intervista concessa a ITV, Cristiano Ronaldo ha rivelato anche un retroscena relativo alla sua infanzia, quando lasciò Madeira per andare a giocare nello Sporting Lisbona: “Avevo dodici anni ed ero senza soldi - ha raccontato -. Ero insieme ad altri miei coetanei che arrivavano da ogni zona del Portogallo: ma io non avevo la mia famiglia accanto. C'era un McDonald's nei pressi del centro dove vivevamo, andavamo a chiedere gli hamburger che avanzavano. La signora Edna, insieme ad altre due ragazze, ce ne dava sempre qualcuno. Vorrei ritrovarle, invitarle a cena a Torino o a Lisbona e ripagarle per quello che hanno fatto per me. Non lo dimenticherò mai".