Corsera - Sull'orlo della crisi

28.02.2020 08:40 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Corsera - Sull'orlo della crisi

"Sull'orlo della crisi", è l'apertura delle pagine sportive del Corriere della sera. La Juventus aspetta l’Inter e si scopre debole e confusa. Le accuse di Bonucci ai «titolari spenti» nel riscaldamento. La fiducia a tempo nell’allenatore da parte della società. La sconfitta di Lione è rimediabile ma la squadra non riesce a fare il salto di qualità.

Paolo Tomaselli scrive: "(...) Tutto questo con l’Inter alle porte. E il ritorno di Conte allo Stadium: contro i nerazzurri la Juve di Sarri ha fatto la sua unica partita convincente per novanta minuti, vincendo a San Siro. Se c’è momento giusto per una grande reazione non estemporanea, allora è questo. Ma in caso di debacle, la fiducia a Sarri sarebbe a tempo, con un orizzonte limitato. L’1-0 con il Lione si può rimontare, ma per una squadra che prende gol con la frequenza di questa Juve è un risultato rischioso. Uscire agli ottavi, nel secondo anno dell’era Ronaldo, contro un avversario di seconda fascia, sarebbe inaccettabile. E rappresenterebbe anche un danno economico e di immagine ben più profondo dei 15 milioni di mancati introiti. E aprirebbe riflessioni, anche da parte dello stesso Ronaldo, molto nervoso a Lione. (....)