Corriere Torino - Juve, amicizie pericolose. Gotti avrebbe dente avvelenato

15.12.2019 08:15 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Corriere Torino - Juve, amicizie pericolose. Gotti avrebbe dente avvelenato

Il Corriere di Torino presenta così la sfida tra Juventus e Udinese: "Juve, amicizie pericolose". Sarri ritrova Luca Gotti, il suo ex collaboratore allena l’Udinese: «È bravo e i friulani sono... difficili». 

Gotti avrebbe il dente un po’ avvelenato - si legge sul quotidiano -. Non si aspettava di essere scaricato dal Comandante, a quanto pare senza tante parole o spiegazioni. L’estate scorsa era convinto di proseguire l’avventura con Sarri sulla plancia di comando della Juve. Lo aveva rivelato lui stesso: «Avrei accolto con piacere la possibilità di andare alla Juve. Sembrava tutto indirizzato bene, poi Maurizio ha deciso di fare questa esperienza con chi lo aveva accompagnato per diversi anni». La scelta premiò Giovanni Martusciello: «Sarri gli aveva promesso che, una volta tornato in Italia, sarebbe diventato il suo secondo — aveva aggiunto Gotti —. Mi sarebbe piaciuto andare in un grande club come la Juve, disputare la Champions League, giocare per vincere».