Conte a Sky: "Reti subite? La medicina migliore è continuare ad attaccare"

22.10.2019 21:00 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
Conte a Sky: "Reti subite? La medicina migliore è continuare ad attaccare"

Antonio Conte ha parlato ai microfoni di Sky alla vigilia della sfida col Borussia Dortmund: "Dovremo fare molta attenzione a non perdere palloni stupidi perché loro sono bravi nelle ripartenze, hanno giocatori veloci. Dovremo essere molto concentrati nella fase di costruzione, facendo tesoro di quello che è successo domenica quando abbiamo subito tre gol su tre errori".

Le reti subite negli ultimi minuti da cosa dipendono?
"Lì la medicina migliore è continuare ad attaccare, tenendo lontani gli avversari dalla nostra area. Detto questo, parliamo di tre partite (Barcellona, Juve e Sassuolo ndr) in cui abbiamo fatto ottime prestazioni. Sappiamo che c'è un percorso da fare limando gli aspetti negativi".

Quanto speri sia entrata l'autostima del Camp Nou nella testa dei tuoi giocatori?
"Io penso che, senza andare troppo a ritroso, l'importante è che ci portiamo dietro i 70' del Sassuolo. Si è parlato troppo del finale, ma si è tralasciato le cose importanti fatte prima: dobbiamo portare questa consapevolezza. A volte dobbiamo essere bravi a non perdere palloni pesanti".

La coppia Lautaro-Lukaku sta diventando complementare, quanto sono migliorati? 
"Sì, ma il fatto di non avere tempo per lavorare tanto con i giocatori complica le cose. Ora faremo 7 partite in 21 giorni; prima del Sassuolo abbiamo avuto la possibilità di lavorare con gli attaccanti, migliorando l'affiatamento e i movimenti. Lavoro da due mesi e mezzo col gruppo e al primo anno avresti bisogno di più tempo per incidere".