Cobolli Gigli: "Mi auguro Sarri sia più civile. Ha belle idee ma anche..."

18.06.2019 17:00 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Filippo Gabutti
Cobolli Gigli: "Mi auguro Sarri sia più civile. Ha belle idee ma anche..."

Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus, ai microfoni di Radio Sportiva, ha detto la sua su Maurizio Sarri. "Da tifoso mi spiace per Sarri, non dimentico quando disse 'chiamo il mio avvocato se mi accostate alla Juve', 'per avere rigore bisogna avere la maglia a strisce', 'in Inghilterra sto da Dio'... anche le persone contano. Mi auguro Sarri sia più civile. Quando dice 'io bestemmio perché sono toscano', bestemmia a casa tua. Mi auguro gli facciano un corso di diplomazia. Se vince quasi tutti i tifosi dimenticheranno, non i napoletani. Sarri ha un'idea di gioco interessante, ma anche la tendenza di giocare sempre con gli stessi, cosa che alla Juventus non potrà fare così come tralasciare campionato o coppa. Dovrà cambiare lui e i giocatori adattarsi".