Christillin a RBN: "Agnelli è uno che parla poco e realizza molto"

11.09.2019 18:20 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Christillin a RBN: "Agnelli è uno che parla poco e realizza molto"

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Avanti Madama’, è intervenuta Evelina Christillin: “Stasera sarò ad Alessandria a tifare per le nostre ragazze che giocheranno una sfida importantissima contro il Barcellona. Come ranking, palmares e albo d’oro non siamo favorite, ma se la giocheranno fino al 92’”.

Sulla rielezione di Agnelli: “Ieri gli ho inviato un messaggio per complimentarmi. Sono molto felice, ha fatto un ottimo lavoro e lo sta facendo anche nell’esecutivo della Uefa. Credo che siano i fatti a parlare più delle parole, Agnelli è uno che parla poco e realizza molto. È un manager oltre a un grande imprenditore”.

Sui nuovi regolamenti relativi al fallo di mano: “Sembra che ci sia una pletora di calciatori che facciano il tiro al piccione sul braccio dell’avversario, ormai si vede dappertutto. È una regola che è di fatto un’emanazione della FIFA. Sicuramente questa levata di scudi collettiva potrebbe far riflettere. Noi come FIFA avremo una riunione il 25 settembre per discutere anche di questo genere di problemi. Credo e penso che in quella riunione se ne parlerà”.