Bonsignore (Corsera): "Divorzio Juve-Allegri dovuto a frizioni nello spogliatoio e con i dirigenti"

17.05.2019 23:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Bonsignore (Corsera): "Divorzio Juve-Allegri dovuto a frizioni nello spogliatoio e con i dirigenti"

Filippo Bonsignore, inviato del Corriere della sera, ha parlato del divorzio tra la Juve e Allegri a Radio Sportiva. Ecco le sue considerazioni:

"I tempi hanno un po' sorpreso ma la sostanza non possiamo definirla inattesa. Sono state settimane di paralisi, con un balletto di dichiarazioni, conferme, assicurazioni, evidentemente però la frattura era insanabile: si parla di rinnovamento ok, ma bisogna vedere come. Non dimenticherei i rapporti personali, in stagione ci sono state diverse frizioni nello spogliatoio. Non c'era più identità di vedute con Paratici e Nedved che hanno caldeggiato la sterzata. Ora dalla Juventus mi aspetto un nome di altissimo profilo: uguale o superiore a quello di Allegri".