Berbatov: "Non sono sorpreso dall'impatto di CR7 allo United, migliorerà ancora"

17.09.2021 14:40 di Rosa Doro Twitter:    vedi letture
Berbatov: "Non sono sorpreso dall'impatto di CR7 allo United, migliorerà ancora"
TuttoJuve.com
© foto di Imago/Image Sport

Dimitar Berbatov, ex attaccante del Manchester United, ha parlato al Betfair del ritorno di Cristiano Ronaldo: "Due partite, tre gol per Cristiano Ronaldo. Non sono sorpreso dall'impatto che ha avuto e migliorerà ancora nel corso della stagione. Nessuno può mettere in dubbio la sua capacità di segnare e quello che porta alla squadra. Lo hanno accolto alla grande e lui li ha ripagati con due bei gol. Adesso sarà interessante vedere come Ole riuscirà a mantenere l'equilibrio dello spogliatoio. Dovrà decidere come utilizzare giocatori come Cavani e Anthony Martial. Diventa difficile gestire una squadra. Cavani probabilmente non è soddisfatto. Ha fatto una buona prima stagione allo United, ma ha perso importanza nella squadra e ha anche ceduto la maglia numero 7. Spero che Ole abbia un dialogo onesto con lui: il ruolo dell'allenatore è scegliere i migliori, ma i giocatori vogliono giocare e non sono contenti quando vengono esclusi".