Sportmediaset - Juventus, per la svolta Pirlo aspetta i leader. E Dybala è un problema

30.11.2020 14:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Sportmediaset - Juventus, per la svolta Pirlo aspetta i leader. E Dybala è un problema
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Dopo lo stop di Benevento, Sportmediaset fa l'analisi in casa Juventus scavando tra i problemi di Pirlo: "Tre pareggi contro le neopromosse Crotone e Benevento in trasferta e contro il Verona in casa. Qui, in attesa di capire come finirà la vicenda 3-0 al Napoli, sta tutta la differenza tra la Juventus e il Milan capolista in questo inizio di campionato. Tre risultati a sorpresa senza dubbio, visti di rado nel decennio precedente e che certificano il momento di confusione bianconera. Un periodo probabilmente fisiologico considerando il contesto e la rivoluzione, almeno apparente, in atto, ma arrivati a fine novembre anche il periodo di ambientamento di Pirlo nelle nuove vesti di allenatore può considerarsi finito e i giocatori, tutti, sono chiamati ad assumersi nuove responsabilità. Quello che deve preoccupare la Juventus in generale, in piena campagna di ringiovanimento comunque decisamente costoso tra Kulusevski, Arthur e Chiesa - per fare qualche nome - è la mancanza di un leadear tecnico in campo durante le partite in assenza del porto sicuro portoghese a cui affidare palloni da trasformare in gol. n questo senso l'assenza di Giorgio Chiellini è ben evidente, ancora più di quella di Bonucci che senza il gigante a fianco ha sempre fatto fatica anche con De Ligt. Alla Juventus servono personalità forti che sappiano guidare i compagni nei momenti complicati del match, evitando di lasciare i giovani talenti provare sempre e solo la giocata individuale a favore di una manovra collettiva che, quando messa in campo come contro il Cagliari ha portato i suoi frutti. In attesa di recuperare Chiellini e Bonucci almeno, senza Morata per il derby espulso dopo un finale folle a Benevento alla caccia di un rigore che non è mai arrivato, Pirlo ha l'obbligo di recuperare il patrimonio Paulo Dybala. Qui però serve per forza di cose la collaborazione della Joya, ancora a quota zero gol e zero giocate in questo campionato con un nodo sul rinnovo di contratto che ha iniziato a stancare anche i tifosi juventini".