Lengua (Il Messaggero): "Dzeko? Affare con la Juve andato male, resta a Roma: Recuperare psicologicamente? Non è un ragazzino"

22.09.2020 21:30 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lengua (Il Messaggero): "Dzeko? Affare con la Juve andato male, resta a Roma: Recuperare psicologicamente? Non è un ragazzino"

Gianluca Lengua, firma de Il Messaggero, ha parlato a Radio Radio Pomeriggio: “La Roma ha fatto una figuraccia con questa storia di Diawara. Ad alti livelli queste dovrebbero essere cose talmente tanto semplici da fare che non ci dovrebbero essere errori, sono situazioni banalissime. Diawara poi ha compiuto 23 anni a metà luglio… Per quanto riguarda Dzeko, l’affare è andato male con la Juve, ma lui rimane a Roma. Cosa deve recuperare psicologicamente? Lui è un giocatore di spessore, mica un ragazzino. Io vorrei capire il futuro di Fonseca piuttosto, che è in bilico e su cui la Roma sta facendo valutazioni. Il club comunque ora l’ha messo nel mirino. La cessione non ha concesso di studiare chiaramente il profilo dell’allenatore e del direttore sportivo. Bisogna assolutamente poi fare mercato, che finisce il cinque ottobre. La Roma cercherà di strappare qualche offerta in extremis, come ha fatto con Miki e Smalling lo scorso anno”.