RITORNA IL SOLITO VECCHIO PROBLEMA

15.12.2022 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
RITORNA IL SOLITO VECCHIO PROBLEMA
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus si appresta a disputare sabato la prima amichevole del suo precampionato pre Natalizio e purtroppo, come già successo in estate, dove però c'erano scusanti legate ai Nazionali, ci saranno tanti assenti.

Paul Pogba, come sappiamo continua a vivere ai margini aspettando tempi migliori, ma non è l'unico.

Federico Chiesa ha riportato un affaticamento all'adduttore della gamba destra che lo costringerà a saltare la gara amichevole contro l'Arsenal del 17 dicembre, quindi per lui, un problema che va oltre quello legato alla caviglia e una situazione da gestire con cautela.

A questi si aggiunge, Leonardo Bonucci, in seguito a un problema riferito al termine dell’allenamento, hanno evidenziato un’infiammazione del tendine dell’adduttore lungo. Le sue condizioni saranno rivalutate tra 10 giorni. 

In sintesi la Juventus contro l'Arsenal avrà Gatti e Rugani in difesa ed un attacco che sarà presumibilmente formato da Kean con il potenziale supporto di Iling Junior e Akè, qualora si scegliesse un 4-3-3.

Da segnalare, poi che Dusan Vlahovic dovrà risolvere l'antico problema legato alla pubalgia e che ci saranno alcuni calciatori acciaccati dal Mondiale da monitorare come Danilo, Alex Sandro e Di Maria. A questi si aggiunge Cuadrado anche lui non in condizione ottimale.

I bianconeri si ritrovano quindi in una situazione non semplice, da qui ad inizio gennaio l'obiettivo è recuperare tutti, attenzione, però a fare cessioni, perchè la situazione sembra essere complessa proprio come lo era a novembre.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve