BILANCI JUVE, I BIANCONERI NON MOLLANO

22.11.2022 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
BILANCI JUVE, I BIANCONERI NON MOLLANO
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus ha nuovamente rimandato l’approvazione del bilancio chiuso al 30 giugno 2022. Si tratta del secondo rinvio, il primo era stato da venerdì 28 ottobre a mercoledì 23 novembre, ma si è deciso ad un nuovo rinvio come ha recitato poi il comunicato del 20 novembre: «Al fine di assicurare massima trasparenza e tempi congrui agli azionisti per esaminare la predetta informativa, il Consiglio di Amministrazione della Società, riunitosi in data odierna (ieri, domenica 20 novembre, ndr), ha deliberato di posticipare l’Assemblea degli Azionisti, precedentemente prevista per il 23 novembre 2022, al 27 dicembre 2022», prosegue ancora la Juventus nella nota. Le informazioni richieste da Consob ai sensi dell’art. 114, comma 5, del TUF1 saranno pubblicate in tempo utile prima dell’Assemblea degli Azionisti, in linea con la tempistica di pubblicazione dell’informativa pre-assembleare ai sensi di legge. Alla luce di quanto sopra, il calendario finanziario si intende modificato con l’indicazione del giorno 27 dicembre 2022 quale data dell’Assemblea relativa all’approvazione del bilancio d’esercizio al 30 giugno 2022, in luogo del 23 novembre 2022».

La Juventus, in ogni caso ha tutta l'intenzione di dimostrare la bontà delle sue azioni, andando a giustificare come le scelte fatte nel passato non abbiano per nulla influenzato nel lungo periodo l'andamento della situzione e che tutto sia stato fatto nella maniera corretta.

La volontà bianconera è andare oltre queste contestazioni e dimostrare con i fatti che quanto è stato fatto è stato realizzato in modo tale da non andare a creare confusione.

Va detto che la Juventus a livello di stipendi non ha goduto di nessun beneficio, andando a gestire una situazione complicata creata dalla crisi legata al covid andando a negoziare un differimento degli stipendi nel tempo in linea con quanto detto al mercato.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve