LE PARTITE DA ZERO ERRORI

05.02.2024 13:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
LE PARTITE DA ZERO ERRORI
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Per lottare per lo scudetto devi essere per ferro, così come quando giochi in Champions League, ci vuole la perfezione. Contro l'Inter non abbiamo visto una squadra perfetta, ma come contro l'Empoli ci sono stati degli errori importanti. 

L'Inter, se andiamo a vedere, si è mostrata una squadra matura, brava nel ripartire, precisa nei passaggi, perfetta quando doveva attaccare e solo imprecisa nel chiudere la gara quando ne ha avuto le occasioni. 

Dalla parte opposta la Juventus, veniva dalle difficoltà mostrare con l'Empoli un po' di nervosismo e tensione per chi non è abituato come l'Inter a giocare a certi livelli, ci sono stati errori in uscita, errori nella gestione del pallone in uscita e poche idee offensive. 

Per giocarti lo scudetto in certe partite non puoi sbagliare nulla, non puoi farti anticipare da Pavard e devi fare tuo il duello con Thuram. La Juventus sta facendo un percorso sopra le prospettive ma per rendere possibile l'impossibile devi fare ancora uno step in avanti, vale a dire evitare di fare errori che a volte fanno volgere il peso della bilancia da una parte rispetto all'altra.

Oggi la Juventus ha consapevolezza di essere una buona squadra, ma deve trovare qualcosa in più dai suoi calciatori più forti in queste sfide, sono mancati Vlahovic, è mancato Chiesa, si è visto poco Rabiot, solo Bremer e Szczesny hanno mantenuto le aspettative. 

Per la Juventus oggi questo secondo posto è oro, per puntare a qualcosa di meglio serve fare di più, tutti, senza illuderci che gli altri ti possano regalare qualcosa perché questo non accadrà.

Clicca qui; Segui Massimo su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve