TJ - Il punto sulla Juventus Women: nessun addio programmato, quasi fatta per Arcangeli al Parma

17.11.2022 15:10 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
TJ - Il punto sulla Juventus Women: nessun addio programmato, quasi fatta per Arcangeli al Parma
TuttoJuve.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com

I temi affrontati dal mister Montemurro nell'intervista rilasciata a "Total Italian Football" sono stati vari e molto interessanti. La prima parte di stagione è stata analizzata nel dettaglio tra il cammino in campionato e in Champions, così come il discorso legato alle giovani calciatrici e ai cicli all'interno della Juve: "Siamo stati molto strategici anche prima che venissi qui - ha affermato -, con la selezione della squadra e la consapevolezza di aver già il prossimo gruppo di giocatrici della nazionale che continueranno quell'eredità". Un concetto chiaro, ma che va ulteriormente spiegato.

PREMATURO PARLARE DI ADDII - Il passaggio di testimone non è ancora argomento di discussione in casa Juventus. Non c'è stata nessuna pianificazione, nemmeno un discorso già in atto con calciatrici in scadenza e che hanno rinnovato il proprio contratto negli ultimi anni. Calciatrici come Cristiana Girelli, Barbara Bonansea e Sara Gama rappresentano ancora il fulcro della squadra e quando arriveranno all'età di 33/34 anni avranno bisogno di un buon ricambio in quanto andranno dosate e conservare il più a lungo possibile.

IL MERCATO NON DORME MAI - Rivali in campo tra sole poche ore, ma alleate sul mercato. Juve e Parma, dopo aver definito il prestito di Sara Caiazzo in estate, sono ad un passo per chiudere il prestito biennale della giovanissima classe 2003 Nicole Arcangeli. L'asse Piemonte-Emilia è davvero molto incandescente.