ESCLUSIVA TJ - Phelippeau (Rmc Sport): "Juve avversario complicato, il popolo di Nanterre non si farà illusioni. Rabiot? Lui e molti altri spaventano il Nantes"

08.11.2022 13:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Phelippeau (Rmc Sport): "Juve avversario complicato, il popolo di Nanterre non si farà illusioni. Rabiot? Lui e molti altri spaventano il Nantes"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato telefonicamente, in esclusiva, il collega di "Ouest France" e "RMC Sport" molto vicino alle vicende di casa Nantes, David Phelippeau, per parlare approfonditamente del prossimo avversario in Europa League e non solo:

Il Nantes può riuscire ad eliminare la Juve dall'Europa League?

"Inutile mentire: è uno dei sorteggi più complicati per il Nantes, che in campionato sta andando decisamente male. Con la sconfitta dell'ultimo turno di Ligue 1, la squadra si trova in sedicesima posizione ed è sempre più vicina alla zona retrocessione. Sicuramente c'è grande riflessione, la Juventus poi rappresenta una istituzione del calcio europeo e pochi giorni fa si è ben comportata contro il Paris. E' uscita sconfitta, è vero, ma ha disputato un ottimo incontro senza molti dei giocatori più importanti. Questo deve far riflettere".

Sì, con il Psg mancavano molti titolari. Quali sono i giocatori più temuti?

"Milik, Locatelli, Cuadrado e Szczesny, ma ovviamente sto citando solo qualche nome. C'è Rabiot, ad esempio, che è in uno stato di forma eccezionale. E' chiaro che sono tutti giocatori in grado di spaventare il Nantes".

Dicevamo: Juve una delle squadre più complicate dell'urna e poche chance per il Nantes di qualificarsi.

"Non so se sia l'avversario peggiore, perché c'erano anche altre squadre forti, ma ho l'impressione che lo sia per il popolo di Nanterre che, probabilmente, non si farà illusioni. L'andata a Torino sarà cruciale per capire in che situazione arriverà il Nantes al ritorno, specialmente se ci sarà o meno la chance di provare a strappare la qualificazione. Perché giocare allo stadio 'La Beaujoire' potrebbe aver così una certa rilevanza, il pubblico è sempre molto caldo e spinge la squadra tra le mura amiche".

Ci presenti il Nantes? Quali giocatori si troverà ad affrontare la Juve?

"Lafont è da annoverare tra i giocatori più importanti, è nella lista di Deschamps per il Qatar e anche nell'ultimo match di Ligue 1 è stato eccezionale con le sue parate. E' davvero molto bravo, tra l'altro ha giocato anche in Italia con la maglia della Fiorentina. Poi c'è Blas, arrivato dal Guingamp qualche anno fa, e l'attaccante Mostafa Mohamed che è molto importante per questi colori. Ultimo ma non ultimo lo spagnolo Chirivella, più incisivo lo scorso anno ma sempre fondamentale per il gioco a centrocampo del Nantes".

Si ringrazia David Phelippeau per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.