Commisso: "Chiesa? La Fiorentina deve diventare un punto di arrivo, non di passaggio"

06.06.2020 12:15 di Giuseppe Giannone   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Commisso: "Chiesa? La Fiorentina deve diventare un punto di arrivo, non di passaggio"

Rocco Commisso, proprietario della Fiorentina, parla, intervistato dal "Corriere dello Sport", del futuro professionale di Federico Chiesa, attaccante esterno classe 1997 della nostra nazionale che piace a Juventus ed Inter in particolare: "Penso che Federico abbia capito le ambizioni della società . Nei prossimi cinque anni punteremo in alto. Voglio che la Fiorentina diventi un punto di arrivo e non di passaggio".