Roma, De Rossi: "La Roma può vincere anche senza i gol di Lukaku e Dybala. Huijsen? Per me non ha limiti"

21.02.2024 14:50 di Marta Salmoiraghi Twitter:    vedi letture
Roma, De Rossi: "La Roma può vincere anche senza i gol di Lukaku e Dybala. Huijsen? Per me non ha limiti"
TuttoJuve.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Daniele De Rossi ha presentato il match di domani sera della Roma contro il Feyenoord valido per la qualificazione dei giallorossi agli ottavi di Europa League. 

Ecco un estratto delle sue dichiarazioni riportate dai colleghi di TMW:

"Hai detto che la Roma può vincere anche senza i gol di Lukaku e Dybala. Potrebbe bastare l'1-0 con gol magari di El Shaarawy che ha mancato l'ha mancato quest'anno in Europa...
"Sarebbe bello. Il concetto non è perché abbiano bisogno che qualcuno gli tolga di dosso un po' di responsabilità, ma perché si può giocare bene senza fare gol o creando i pressupposti per i compagni. A noi quello interessa, che domani riusciamo a fare un gol più di loro che ci porterebbe agli ottavi di finale".

Dove può arrivare Huijsen?
"Non ci sono limiti, perché ha un livello di conoscenza, di lettura, di gioco, che difficilmente insegni a un giocatore in prima squadra. È qualcosa che lui ha dentro, per me potrebbe fare il centrocampista, giocare davanti alla difesa. È uno che ha letture, sia di traiettoria che di giocate, da giocatore 30enne a fine carriera che si gestisce e legge bene tutte le situazioni. Ha solo 18 anni e arriva la cosa difficile, inserire all'interno di un giocatore fenomenale con la palla al piede anche una solidità difensiva costante per 90 minuti, letture in sicurezza di alcune situazioni. Ha il tempo davanti e fin quando potremo noi cercheremo di aiutarlo perché è un ragazzo a posto, è un giocatore bello da vedere e da allenare". Il calciatore classe 2005, ricordiamo, è arrivato a gennaio in prestito secco dalla Juventus fino al termine della stagione.