QUI NAPOLI - De Laurentiis: “Aumento delle partite non sostenibile, potrebbero servire due allenatori”

29.02.2024 22:00 di Francesco Soccavo   vedi letture
QUI NAPOLI - De Laurentiis: “Aumento delle partite non sostenibile, potrebbero servire due allenatori”
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto al 'Business of Football Summit', un evento promosso dal Financial Times. Queste le sue parole: "La SuperLega e la Champions potrebbero coesistere? Ma secondo lei con tutte le partite del Mondiale per club, con l'aumento delle gare in Champions, con la non riduzione delle gare nelle leghe nazionali, avremo il tempo per fare i ritiri preparatori di pre-season o non lo avremo? La verità è che tutte queste partite se le potranno permettere solo quei club che avranno sotto contratto 40 giocatori tutti dello stesso livello. E adesso dirò una cosa da visionario: forse anche due allenatori, uno che mi faccia il campionato nazionale e le coppe nazionali e un altro che farà probabilmente la coppa della SuperLega, chi lo sa... Gli arbitri? Io quando vedo il cartellino giallo mi fa ridere, mi fa tanta tenerezza.

O il cartellino rosso che mi fa prima tenerezza e poi mi fa rabbia perché la classe arbitrale dovrebbe dipendere dai club e i club dovrebbero dialogare con essa affinché non sia una casta. Quando mi va a espellere un allenatore mi viene da pensare: 'Ma sei pazzo? Io ti mando a quel paese centomila volte...' L'allenatore deve essere multato, ma non può essere espulso. Noi sembriamo una barzelletta".