Juventus.com - History - A Napoli il primo gol "alla Del Piero"

01.03.2024 11:30 di Giuseppe Giannone   vedi letture
Juventus.com - History - A Napoli il primo gol "alla Del Piero"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Sul proprio sito ufficiale, la Juventus, in vista del match di domenica al Maradona contro il Napoli, sottolinea come il gol "alla Del Piero" sia nato proprio in una sfida contro i partenopei: "

Il talento è pulizia del movimento, è il concetto zen per cui il miglior tiro con l'arco sorprende per primo il tiratore. Il talento è animale, non razionale. Il colpo giusto, quello che manderà la palla in gol, lo senti dentro di te appena l'hai scoccato. Alessandro Del Piero. 

Non poteva esserci incipit migliore di questo, un pensiero del diretto interessato che prova a spiegare razionalmente un colpo di puro istinto.

Sì, perchè, il gol che Alessandro Del Piero segnò il 18 settembre 1994 – oltre a essere estremamente pesante in quanto porta sul definitivo 0-2 la sfida tra Napoli e Juventus – fu il primo a giro della sua straordinaria carriera.

Alex, poi, disse che si trattò "semplicemente" di un gol bello, non straordinario.

Noi, però, oggi vogliamo spingerci un po' oltre il puro estetismo perchè la rete che segnò al San Paolo di Napoli, a soli diciannove anni e alla prima stagione in bianconero con la maglia numero 10 sulle spalle, andò oltre la semplice bellezza del gesto tecnico. Alessandro, all'epoca, era giovane, ma la stoffa del campione aveva già iniziato a cucirsela addosso e partita dopo partita sembrava calzargli sempre meglio.

Quella contro i campani fu la prima gemma di un ragazzo che, inconsapevolmente, in quel pomeriggio di fine estate, permise a tutto il mondo del calcio – non solo a quello bianconero – di iniziare a coniare questi gol come gol "alla Del Piero" –.

Alessandro, da subito, venne paragonato a fuoriclasse assoluti, modelli ai quali ispirarsi. Nessuno di loro, però, a diciannove anni fece nascere un gol che portava uno dei loro nomi.

Da semplici intuizioni e magie, le sue giocate si trasformarono in appuntamenti fissi ai quali i tifosi juventini non poterono più rinunciare.

Dai campi di Serie A, poi, si passò a quelli di tutta Europa. L'esito? Sempre meravigliosamente lo stesso. Palla a Del Piero che, dal vertice sinistro dell'area lasciava partire il suo destro a giro, dalla "sua" mattonella. Sì, perchè dalla "sua" mattonella il colpo giusto, quello che avrebbe mandato il pallone in fondo al sacco, "Pinturicchio" lo sentiva dentro di sè appena lo scoccava".