Chiarello: "Una Juve che non sembra vera e questo è grave. C’è sempre una definizione a regolamento che cambia quando giocano i bianconeri"

03.04.2024 00:55 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Chiarello: "Una Juve che non sembra vera e questo è grave. C’è sempre una definizione a regolamento che cambia quando giocano i bianconeri"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Il giornalista di Italia Oggi Luigi Chiarello ha analizzato la vittoria della Juventus sulla Lazio nella semifinale d'andata di Coppa Italia. Le sue considerazioni: "Bella  Juve oggi. Volitiva. Rabbiosa su ogni palla. Ambiziosa. Non sembra vera. Magari fosse sempre così. E questo è davvero grave, perché dimostra che così poteva esserlo. Dunque non è questione di qualità o uomini, ma di testa e di stimoli.  C’è sempre una definizione a regolamento che cambia quando gioca la Juve. Il Var batrucco a Torino non sbaglia mai. Siamo alle solite".