Casarin: "Gli arbitri sono in difficoltà, le regole vengono cambiate troppo spesso"

04.03.2024 10:30 di Giuseppe Giannone   vedi letture
Casarin: "Gli arbitri sono in difficoltà, le regole vengono cambiate troppo spesso"
TuttoJuve.com

Intervenuto a "Radio Anch'io lo Sport", l'ex arbitro Paolo Casarin si sofferma sugli errori arbitrali dell'ultimo turno di campionato: "Gli arbitri sono in difficoltà ma vivono in un periodo particolare, con le regole che vengono cambiate troppo spesso sono confusi e il loro metro di giudizio ne risente in modo inevitabile.

Una riforma del sistema arbitri? La tensione tra la parte tecnica e quella associativa c'è sempre stata non credo centri con l'attuale situazione. Certo sarebbe bene dividere le responsabilità ma gli arbitri devono poter fare bene delle cose umane. Il var non dovrebbe fare affannosa ricerca dell'errore, deve solo valutare se una cosa non vista dall'arbitro era fallo. Deve quindi correggere su eventuali falli chiari, non cercarlo a tutti i costi in modo affannoso, controllando e ricontrollando per vari minuti.

C'è chi ritiene che tra un po' a comandare sarà il var e l'arbiro sarà un esecutore di ordini, ma stiamo scherzando? Una spinta vista in tv, ad esempio, è ben diversa rispetto al suo reale impatto, che solo l'arbitro in campo può valutare".