TASTIERA VELENOSA - SI LAMENTANO TUTTI E SARRI TORNA SUL CAVALLO DI BATTAGLIA

29.01.2018 00:05 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 14401 volte
TASTIERA VELENOSA - SI LAMENTANO TUTTI E SARRI TORNA SUL CAVALLO DI BATTAGLIA

Turno lamentoso per tutti, la cosa strana è che il Var diventa mezzo che non sana le polemiche ma le aumenta. Polemiche che a volte sono giuste, altre volte no. Quelle di Chievo Verona-Juventus ci sono sembrate totalmente strumentali e sbagliate.  Possiamo dire tutto, ma il doppio giallo di Bastien e l’espulsione di Cacciatore sono frutto della sola ingenuità dei diretti interessati che infatti si sono scusati e non di trame arbitrali. Insomma, Maran poteva evitarsi la sceneggiata a caldo e forse se ne sarà pentito. Le polemiche, però, non si sono fermate come capita spesso, alla sola partita della Juventus ma per l’ennesima volta hanno riguardato anche il Napoli con un rigore concesso che i moviolista sostengono non esserci e un possibile rigore richiesto da Donadoni per fallo di mano di Koulibaly. 

La sensazione è che tutti gli avversari si lamentino e che si sia entrati in un brutto vortice di fantasmi che sicuramente non farà bene da qui al termine della stagione. La lotta scudetto che sarà punto a punto necessita di serenità e di tranquillità, tutto alla fine si giocherà sul filo dei punti ed innestare un pericoloso discorso di sospetti potrebbe essere pericoloso e dannoso. 

A Torino sono abituati a vivere queste situazioni, alla pressione e ad essere condannati a vincere, da qui al termine bisognerà vincere sempre o quasi, ma soprattutto evitare alibi come quelli che sta costruendo Sarri quando dice: “Noi non possiamo paragonarci alla Juventus. Loro hanno una forza economica superiore. Hanno anche una forza tattica e tecnica superiore, Hanno raggiunto sei scudetti e due finali di Champions League. Hanno anche una forza comunicativa superiore, non so se è più bravo Allegri o sono meno bravo io. A noi piace vincere 3-1, il nostro obiettivo è la bellezza. A noi ci piace divertirci e divertire. Se poi corrisponde ai risultati ci fa piacere". 

Insomma, siamo alle solite, proteste arbitrali e Sarri che parla di fatturati ed altre storie, non proprio una novità. 

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato