TASTIERA VELENOSA - SCANSARSI A COMANDO, VOLEVANO FARGLI LA FORMAZIONE!

28.02.2018 07:00 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 13699 volte
TASTIERA VELENOSA - SCANSARSI A COMANDO, VOLEVANO FARGLI LA FORMAZIONE!

Esiste il modo di scansarsi a comando? Per qualcuno si, gli avversari della Juventus spesso e volentieri si spostano e la lasciano vincere, non esiste la meritocrazia, non esiste la forza dei bianconeri, non esiste nulla ad eccezione del potere dei bianconeri, almeno questo a sentire la sponda non bianconera. Massimiliano Allegri non ci sta e punge in maniera soft stuzzicato sull'argomento: "Diciamo che fa parte del mondo del calcio, dove tutti dicono la sua, dove qualcuno ogni tanto farebbe meglio a stare zitto, ma questo in tanti, quindi bisogna ascoltarli. Mi hanno sempre insegnato di ascoltare tutti e poi trarre le conclusioni. Noi dobbiamo fare dei punti e andare avanti. Credo che giocare contro il Napoli ora sia molto difficile e giocare contro la Juventus ora sia molto difficile, poi ci sono delle partite che vanno in modo e delle partite che vanno in un altro modo.  Tra l'altro tutte queste polemiche sono andate buttate in un cestino perchè domenica non abbiamo giocato e quindi abbiamo risolto i problemi".

Polemiche gestite ad arte e gettate nel cestino primo perchè la Juventus non ha giocato, secondo perchè la partita sarebbe stata insidiosa lo stesso. Idiozie certe voci perchè Gasperini deve essere libero di schierare la formazione che ritiene più consona rispetto ai suoi obiettivi e non deve fare spiegazione a nessuno. Insomma, ridicolo chi sostiene il contrario e mette in giro voci spregevoli su vergogna e favoritismi.

La speranza è quella di non sentire più da qui a fine campionato queste considerazioni. Se il Napoli batte cinque a zero il Cagliari è semplice l'equazione ed è più forte dell'avversario, così come se lo fa la Juventus, il resto sono tutte polemiche cercano di sminuire le parti.

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato