TASTIERA VELENOSA - SARRI HA LA CURA PER L'INFELICITA' DI EMRE

11.10.2019 22:43 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VELENOSA  - SARRI HA LA CURA PER L'INFELICITA' DI EMRE

Emre Can non è felice, o meglio non è del tutto felice, del resto a noi è sembrato molto contento a San Siro mentre abbracciava per primo Gonzalo Higuain. Detto questo ha spiegato dopo la gara con l'Argentina che "sperava chiaramente di giocate di più e che spera di farlo dopo la sosta".

Il programma per il tedesco sembra essere molto chiaro: "giocare di più".

ESCLUSIONE CHAMPIONS - Per Emre Can, la botta è stata la mancata inclusione nella lista Champions, un colpo che lo ha seriamente penalizzato e che lo ha portato a fare anche qualche dichiarazione sopra le righe, tuttavia, per Emre arriveranno tempi migliori.

SVOLTA ULTIME PARTITE - i tempi che lui si spera arrivino, potrebbero esserci dopo la sosta con tante partite e con il tedesco che dovrebbe e potrebbe sostituire Khedira che sicuramente non potrà giocare tutte le gare.

SFORTUNA ABBONDANZA - la sua sfortuna è stata sicuramente l'abbondanza di interpreti di casa Juve. Al momento pochi infortuni, fortunatamente, a centrocampo, tanti altrove, quindi massima concorrenza, lui, Rabiot e Ramsey, sono stati, in un certo senso penalizzati e non hanno giocato quanto speravano di essere impiegati, ma Emre Can viene considerato molto da Sarri che, come ha detto di recente, apprezza professionalità e voglia di conquistarsi il posto.

NESSUNA DIFESA A TRE - altro elemento che lo ha penalizzato è stata la mancanza di utilizzo della difesa a tre, Eme Can, poteva essere utile, come in nazionale dove si è disimpegnato con abilità.

La Juventus lo considera moltissimo, ma a giugno, le strade potrebbero anche dividersi, per lui ci sono formazioni come Psg e Bayern di Monaco pronte a fare investimenti importanti ed attenzione alla clausola da 50 milioni.

Nel frattempo per lui, Maurizio Sarri ha pronta la cura contro l'infelicità: una maglia da titolare contro il Bologna.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve