TASTIERA VELENOSA - SARRI CHIEDE PIÙ TEST

13.08.2019 18:10 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VELENOSA - SARRI CHIEDE PIÙ TEST

Maurizio Sarri ha bisogno di tempo per plasmare la Juventus, ma soprattutto ha bisogno di test, ecco che quindi sta chiedendo amichevoli, almeno un’altra oltre alla partita che ci sarà a Villar Perosa nel classico vernissage bianconero tra la prima squadra e la primavera.

Il tecnico livornese deve mettere a posto la squadra ed in queste settimane sta facendo lavorare i giocatori in modo intenso per ogliare i vari meccanismi che al momento appaiono ancora ed ovviamente ingolfati, quasi in tutti i reparti. 

La difesa, al momento, ha incassato troppi gol, due anche con l’Atletico di Madrid e la confessione dello stesso allenatore bianconero, che certi gol non si devono proprio prendere. De Ligt ha ottime doti,ma chiaramente manca l’intesa con gli altri difensori della rosa che sono arrivati a Torino quest’anno come Demiral così come gli storici come Chiellini e Bonucci. 

Da definire, poi. Il centrocampo con Pjanic che è una costante, mentre gli altri sono tutti in ballo con Rabiot che prende minuti, Khedira che potrebbe sorprendere ed Emre Can che reclama una maglia così come Bentancur e Ramsey il grande punto interrogativo, visto che è sempre stato ai box. 

Infine, l’attacco, con Cristiano Ronaldo, il punto che rimane fisso, mentre tutto il resto è da definire, Bernardeschi e Douglas Costa non si toccano, ma il resto? Bella domanda, ne servono almeno due, Dybala potrebbe partire, così come Mandzukic e Gonzalo Higuain, se partiranno tutti e tre, potrebbe arrivare un altro calciatore, ma basterà? Per prendere le decisioni giuste serve qualche test in più proprio come chiede Maurizio Sarri. 

Per questo sabato diciassette programmata una nuova amichevole a Trieste, Sarri vuole e deve essere accontentato.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve