TASTIERA VELENOSA - LE ACCUSE SENZA SENSO

14.04.2019 14:20 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TASTIERA VELENOSA - LE ACCUSE SENZA SENSO

Ci sono accuse senza senso, chi parla di Juventus che ha fatto male a far giocare dei giovani nella partita contro la Spal. Evidentemente chi parla non ha visto la partita che è stata molto equilibrata e che poteva benissimo finire in pareggio. Chi dice che è stata falsata la lotta salvezza dice cose inesatte e non pensa al calendario dove i bianconeri incontreranno tutte le formazioni forti nel finale di stagione. 

Allegri non ci sta e spiega: “La Juventus non ha falsato nulla, perchè la Juventus ha fatto 31 partite, 27 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta prima della partita di oggi. Simao andati ad Amsterdam mercoledì, abbiamo viaggiato giovedì, ieri siamo ripartiti per Ferrara e non abbiamo falsato assolutamente niente, perchè oggi la squadra ha fatto una buona partita. Sicuramente abbiamo fatto meglio con questo che se avessimo giocato con tutti gli altri". 

Si dimostra più serio di altri Igor Tudor, mister dell’Udinese: “La Juventus può concedere punti ed essere distratta dalla Champions? Sì, hanno già vinto e può succedere. Le serve solo un punto, può prenderlo quando vuole. Hanno la Champions e l'allenatore può fare queste scelte. Sulla sfida con l'Ajax? La Champions è un obiettivo forte, auguro alla Juve di arrivare fino alla fine: è stata costruita per questo e può farcela".

Insomma, è impossibile schierare sempre i migliori e sperare di andare fino in fondo in Champions, basti vedere che lo stesso e’ stato fatto dal Barcellona che ha schierato ha formazione con tanti cambi pareggiando fuori casa con una formazione di bassa classifica. Nulla da dire se no che sono le solite accuse propedeutiche a sminuire qualsiasi cosa fa la Juventus, se si vince si dice che si domina, se si fa turnover si dice che si falsa il campionato, insomma, non va mai bene nulla...

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e sulle ultime news bianconere e di mercato