TASTIERA VELENOSA - ENIGMA BRASILIANO

23.04.2019 22:41 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
TASTIERA VELENOSA  -  ENIGMA BRASILIANO

Un enigma per il futuro della Juventus, quello legato a Douglas Costa, giocatore brasiliano che dopo un primo anno entusiasmante è andato incontro ad un secondo di troppi bassi e pochi alti che ne hanno frenato il rendimento aprendo le porte ai dubbi di una possibile cessione. L’ex giocatore del Bayern ha fatto vedere solo a tratti le sue doti, l’ultima nella partita contro l’Ajax, colpendo un palo e dimostrando che quando ha voglia è un valore aggiunto. Il problema è che il brasiliano in stagione non è riuscito a mantenere uno standard accettabile ed alla fine è risultato più un peso ed una risorsa potenziale che altro. Se in campionato la Juventus ne ha fatto a meno, il resto non possiamo dirlo in Champions dove un calciatore come Douglas avrebbe potuto fare la differenza. 

PUNTO MERCATO -  Ora il brasiliano è un punto interrogativo, un calciatore che può dare molto ma che è anche discontinuo e tiene un comportamento fuori dagli schemi bianconeri, per questo la Vecchia Signora deve decidere cosa fare, se tenerlo perché ritenuto indispensabile oppure cederlo per raccogliere quei 60 milioni fondamentali per acquistare altri calciatori simili, uno tra tutti Federico Chiesa, che non avrà la stessa velocità di flash, ma che potrebbe essere alla lunga un rinforzo potenzialmente più forte del brasiliano. L’enigma c'è, va risolto...

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e sulle ultime news bianconere e di mercato