TASTIERA VELENOSA - ALTRO CHE TRUFFA, QUI NON HANNO LETTO LE CARTE!

07.05.2020 15:47 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
TASTIERA VELENOSA - ALTRO CHE TRUFFA, QUI NON HANNO LETTO LE CARTE!

Ogni occasione è buona per mettere di mezzo la Juve e questa volta a tirare per il giacchino i bianconeri sono le parole di Massimo Moratti che ieri rispondendo a delle domande a Gazzetta, al quesito seguente:Andrea Agnelli ha messo un like al post di un tifoso che non vorrebbe lo scudetto, perché la Juve non è come l’Inter, ha risposto: «C'è una leggerissima differenza. Allora si trattava di una truffa, qui di un virus che ha paralizzato il mondo».

Siamo d'accordo con Massimo Moratti su una cosa, la parola virus che ha paralizzato il mondo, per il resto ci sarebbe molto, ma molto da ridire.

A partire dalla parola truffa. Chi è stato truffato? L'unica squadra truffata è chi viene accusato di truffa. I bianconeri non solo hanno perso due scudetti meritatamente vinti sul campo, come dicono le sentenze che parlano di campionato non alterato, di nessun arbitro coinvolto e di gare vinte regolarmente.

Il tema di discussione più che altro, deve riguardare il fatto che la Juventus oltre aver perso quei titoli, ha pure visto la sua squadra smantellata, con Ibrahimovic ceduto per due soldi proprio ai nerazzurri, come Vieira, con Cannavaro ed Emerson lasciati partire, dopo essere stati dei leader, così come Zambrotta al Barcellona.

La Juventus non solo vinse quei campionati perchè più forte, ma li stravinse, perchè aveva in squadra 9 giocatori su 11 che hanno poi giocato la finale mondiale. E' anche la finale mondiale una truffa? Chiaramente no, chi si sente realmente truffato è chi ha visto squadre da terzo posto arrivare prime, avere in bacheca titoli non loro con gente che si permette di parlare di scudetto degli "onesti". Tali "onesti", poi si scopre che svolgevano le stesse azioni, lecite e che venivano svolte dal 90% dei dirigenti, anzi, forse facevano pure peggio. Scopriamo che alcune telefonate rilevanti che riguardavano una certa parte erano scomparse per poi comparire su ricerca minuziosa della parte lesa, dopo il tempo massimo della giustizia sportiva.

Insomma, non accettiamo sentir parlare di truffa. Da Calciopoli è uscita fuori solo una squadra bene, anzi due, quelle che hanno vinto la Champions l'anno dopo e quella che ha vinto lo scudetto, la Juventus è stata messa in un angolo e distrutta, solo ora che si è risollevata sta dimostrando che risorge sempre come la fenice.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve