TASTIERA VELENOSA - ABBIAMO DECISO, BASTA CAFFÈ PER UNA SETTIMANA!

18.04.2018 06:45 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 12240 volte
TASTIERA VELENOSA - ABBIAMO DECISO, BASTA CAFFÈ PER UNA SETTIMANA!

Ci sono momenti in cui è meglio stare tranquilli e questo è sicuramente un momento in cui è consigliato è consigliabile mantenere un basso profilo e lavorare sodo, senza polemiche, quelle le abbiamo già viste, lette e fatte dopo Madrid. Ora ci sono momenti in cui serve far parlare il campo, quello di Crotone e l’Allianz Stadium domenica, momenti in cui bisogna pensare a vincere e non a chi cerca di danneggiarti, sia con le parole su Buffon prendendo in giro un’icona del calcio italiano per delle parole genuine e di cuore, sia chi attacca gratuitamente un calciatore che poi ferito reagisce male. 

SATIRA O CAFFÈ - ha ragione Allegri quando dice che bisogna smetterla, ma in questi giorni ne abbiamo sentite troppe, anche chi giustifica insulti dietro la parola satira. Per noi la satira ha un colore, quello dell’ironia ma che non travalica nell’insulto, non giustifichiamo chi si nasconde dietro questa parola per dire ad una persona di prendere una cosa e mettersela dove non batte il sole, così come non giustifichiamo chi risponde a questa persona con altri insulti. Meglio ignorare chi non merita risposta no? 

Tuttavia, non giustifichiamo chi insulta il tuo lavoro perché anche fare il calciatore è un lavoro, pagato bene ma tale rimane, un lavoro in cui ognuno ha e deve avere la dignità e la possibilità di difendere le proprie capacità ed il proprio lavoro individuale. Sicuramente se mi dicessero di prendere le cose che scrivo e di mettermele altrove non prenderei bene queste frasi, come nessuno prende sempre bene le critiche alla propria occupazione. Si poteva gestire meglio la situazione, ma soprattutto ci chiediamo se a volte non sia il caso di pensare alle conseguenze di quello che si dice. Ogni persona ha un’immagine da preservare soprattutto quando è pubblica ed è esempio per i bambini. Per questa meglio, quindi, evitare caffè, soprattutto se legati a certe persone così, tanto per non innervosirsi ulteriormente...

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato