UN RISVEGLIO CHE CAMBIA I PIANI?

17.04.2018 00:05 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 19723 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
UN RISVEGLIO CHE CAMBIA I PIANI?

Non sappiamo se una rondine fa primavera, anche perchè siamo già da un mese dall'inizio della stagione, ma sicuramente possiamo dire che la seconda partita con la maglia della Juventus per Benedikt Howedes è stata molto, ma molto indicativa delle capacità di questo calciatore tedesco, poco reclamizzato, molto deriso per i problemi fisici, ma assolutamente e potenzialmente utilissimo per il resto della stagione e per la prossima stagione.

DUTTILITA' - l'ex Schalke, anche se solo in due partite ha mostrato grande duttilità. Bene, se non benissimo da centrale contro il Crotone con personalità e abilità tecnica, anche per una potenziale difesa a tre, bene da terzino contro la Sampdoria come esterno, anche per i cross effettuati. Tuttavia, la cosa che ci piace esaltare è la fisicità di questo calciatore che può dare una grossa mano con giocatori forti fisicamente come Duvan Zapata per esempio e che potrebbe per esempio essere utile contro Icardi o Dzeko, qualora stesse bene.

DUBBIO FISICO - dubbi ed unici dubbi, riguardano la tenuta fisica del calciatore che in questi mesi ha avuto troppi problemi e questo è il vero ed unico problema. Non facile adattarsi ai metodi di allenamento della Vecchia Signora, Howedes ha sofferto parecchio ed è stato anche parecchio sfortunato.

CHE FARE? - la domanda che si fanno tutti, che fare? Riscattarlo? Il contratto dice di no, il senno dice di andare alla porta dello Schalke e prolungare i termini del prestito per valutare ancora una stagione il calciatore. Pazienza, riproviamoci ed Howedes potrebbe diventare l'acquisto del finale di stagione e il primo acquisto della prossima. Con il suo potenziale risveglio cambiano i piani, la Juventus potrebbe prendere un esterno in meno in caso di partenza di Lichtsteiner e puntare sulla duttilità di questo calciatore deifnito da Allegri un esempio dentro e fuori dal campo.

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato