UN'ARMA VENUTA PER VINCERE

 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 22185 volte
UN'ARMA VENUTA PER VINCERE

Douglas Costa arriva e come flash sconvolge il mondo Juve per la sua velocità ma anche per i concetti rapidi e chiari, e' venuto a Torino per vincere, per continuare a farlo dopo aver già iniziato sia con il Bayern di Monaco che con lo Shakhtar in Ucraina. 

A Douglas Costa interessa poco la posizione in campo: ""Io ho giocato con lo Shakhtar a destra, al Bayern giocavo a sinistra, non so dove mi metterà. Io non scelgo molto la posizion dove giocare. In base alle mie qualità, io svolgerà la funzione che lui mi proporrà. Noi non abbiamo ancora parlato perchè abbiamo fatto tutto molto in fretta. Vediamo un po' dove mi posizionerà, cercherò di fare delle grandi prestazioni".

L'interesse del brasiliano riguarda l'obiettivo finale: "Quello che ha richiamato di più la mia attenzione... è una squadra che vince sempre, sono arrivati per ben due volte alla finale della Champions League, pertanto ha una grande possibilità di crescita. A me piace tanto evolvere, mi sembra che sia arrivato nel momento giusto, nella squadra giusta, perfetta".

Vincere e continuare a farlo ancora a lungo con la maglia della Juventus, in un nuovo campionato e con una nuova casacca, non sarà facile per il brasiliano, la sfida è affascinante, ma tutti sono d'accordo nel dire che è un grande colpo e in serie A può fare sicuramente la differenza portando la Juventus a trionfare ancora in Italia, cercando di ripetere in Europa il grande percorso della scorsa stagione, magari con un finale diverso. 

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato