UN ALTRO DOUGLAS

10.09.2019 08:25 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
UN ALTRO DOUGLAS

Douglas Costa prova a  scaldare i motori per la partita che ci sarà contro la Fiorentina sabato ma soprattutto nega di aver mai pensato di lasciare Torino e di aver voglia di cambiare squadra dopo due stagioni. 

La scorsa  stagione ha vissuto un momento negativo sotto ogni punto di vista, da quello comportamentale, alle prestazioni in campo e anche gli aspetti fuori dal campo non sono stati buoni. 

In questa stagione, però sono arrivate le notizie migliori e due le prestazioni quella con il Parma e quella successiva contro il Napoli che l’hanno caricato e rilanciato come uomo assist, l’ambiente e la fiducia dei tifosi p lo spingono a far meglio e sicuramente l’hanno aiutato a diventare uno dei punti fissi in questa fase di stagione per Maurizio Sarri.

Douglas Costa vuole fare la differenza ed essere un’arma capace di incidere come ha fatto in queste prime due partite risultando una delle più piacevoli sorprese di quest’inizio di stagione.

Il fatto che non abbia voluto considerare una cessione è il sintomo di come a Torino sia bene, ma deve continuare nel processo di crescita.

Resta, però, grande la considerazione per lui da parte delle big e nonostante una stagione negativa in tanti lo hanno cercato, il calciatore ha negato di  aver avuto intenzione di andar via però per lui c’è stato un grande interesse da parte di tante squadre tra queste il Paris San Germain ed il Manchester United, Douglas ha detto no ed ora la Juve si gode un calciatore rigenerato.  

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve