TUTTI PER CHIESA, CASO STRANO, SABATO C’È LA JUVE, IN FUTURO CHISSÀ...

09.09.2019 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
TUTTI PER CHIESA, CASO STRANO, SABATO C’È LA JUVE, IN FUTURO CHISSÀ...

Federico Chiesa incitato a fare meglio, al punto che in tanti hanno indicato le prossime gare come quelle giuste per il rilancio, tutti con Chiesa insomma, ad eccezione di un piccolo particolare, la prossima avversaria è la Juventus, quindi l’occasione giusta per sconfiggere la squadra che tutti vogliono non vinca in questa stagione. 

AIUTO PER CHIESA - Federico Chiesa è un talento, sicuramente uno dei migliori in assoluto, può fare la differenza e che sabato potrà creare grossi problemi ai bianconeri, ma come del resto l’altro talento, Federico Bernardeschi sta vivendo un periodo di flessione. Ma mentre per Chiesa si sta alzando il coro dell’incitazione e dello stimolo, lo stesso non vale per il calciatore bianconero con l’appoggio che arriva solo dalla sponda bianconera. 

CRISI POST JUVE - sabato per Chiesa l’esame Juve, un test che si presenta alquanto difficile, contro la squadra che lo ha inseguito più di tutti in estate, lo voleva ed era pronto a fare carte false per raggiungerlo.  Rocco Commisso ha bloccato tutto e sicuramente il calciatore viola un po’ male c'è rimasto, capibile, a Torino avrebbe lottato per scudetto e Champions, a Firenze gli obiettivi sono diversi, forse l’europa League, la Champions appare ad oggi una possibile utopia.

GIOCARE CON CRISTIANO - più di ogni altra cosa, Federico Chiesa avrebbe voluto, probabilmente, giocare con Ronaldo, qualcosa che non ripasserà visto che il portoghese non giocherà ancora all’infinito. Tutti vogliono giocare con i migliori e questo vale anche per Chiesa. 

PARTITA APERTA - per il futuro la partita resta aperta. Il contratto ed il rinnovo sono il primo tema aperto, un eventuale non rinnovo sarebbe un inizio, in due sono pronti a muoversi, il duello lo conosciamo, ancora Juve ed Inter, ancora una volta Fabio Paratici contro Beppe Marotta.  

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve