TRE RUOLI SCOPERTI ALLORA, TRE RUOLI SCOPERTI ADESSO...INTER-JUVE HA MESSO A NUDO QUEI DIFETTI!

19.01.2021 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TRE RUOLI SCOPERTI ALLORA, TRE RUOLI SCOPERTI ADESSO...INTER-JUVE HA MESSO A NUDO QUEI DIFETTI!
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Guardarsi allo specchio e non vedersi belli come si credeva, vedersi con delle rughe e pensare ad un trattamento lifting che forse doveva essere fatto in estate, che comunque andava fatto e che non è stato realizzato creando un problema.

La Juventus di oggi, come lo era in estate è incompleta, mancano tre pedine, mancavano a settembre e nessuno è intervenuto.

Perchè? Semplice, per lo stesso motivo evidenziato da Antonio Conte, non c'erano risorse, non c'erano sufficienti fondi per fare altre operazioni oltre quelle realizzate per diversi motivi: alcuni calciatori come Douglas Costa, Bernardeschi De Sciglio, Rugani, ma anche Ramsey e Rabiot non avevano mercato e non sono risultati cedibili se non a condizioni di sconto, la dirigenza è quindi rimasta senza budget e l'operazione Chiesa, pagato a rate come con un finanziamento è l'esempio.

Si poteva fare qualcosa, forse si doveva, ma se non c'erano risorse tre mesi fa, è difficile prendere quei giocatori capaci di fare la differenza dove c'era bisogno.

CENTROCAMPO - serviva un regista, i nomi di Pogba e Locatelli sono stati alla fine delle illusioni, ma resta innegabile il fatto che oggi il reparto, senza Pjanic, non utilizzando Arthur è ancora più debole dello scorso anno, soprattutto quando non gioca McKennie.

ESTERNO SINISTRO - altro tasto dolente, se gioca Alex Sandro bene, anche se il brasiliano ci sembra ormai in fase calante, ribadiamo che alla Juventus servirebbe Gosens o uno come Gosens, Milan ed Inter che sono davanti hanno Theo Hernandez e Hakimi, dov'era la Juventus quando si potevano prendere?

QUARTO ATTACCANTE - Ultimo punto, il quarto attaccante. L'anno scorso è stato allontanato Mandzukic, vedremo come giocherà al Milan, ma il rischio che faccia bene c'è, se così fosse per i bianconeri che l'anno scorso non hanno avuto una quarta punta e con il Lione come quest'anno hanno dovuto giocare con dei giovani come quarto attaccante, sarebbe un rimpianto. Il quarto attaccante serve, vedremo se arriverà.

La Juventus non ha perso con l'Inter perchè non ha comprato in estate completando la rosa, ma sicuramente ha perso dei punti perchè la squadra non è completa, bisognerà riflettere per capire se dove si può intervenire.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve