TASTIERA VELENOSA - CHE SCOPERTA!

14.07.2018 13:00 di Massimo Pavan Twitter:   articolo letto 28252 volte
TASTIERA VELENOSA - CHE SCOPERTA!

Aurelio De Laurentiis parla in conferenza e comincia subito a punzecchiare la Juventus: “Noi veniamo fuori da un calcio malata da decenni, inquinato e malato, in cui nessuno ha fatto mai un mea culpa vero. Siamo passati attraverso Calciopoli. Abbiamo un calcio sottomesso ad una centrale di Singapore che fattura milioni e milioni in nero. Abbiamo difficoltà a creare quell'etica che servirebbe. Abbiamo azzerato la Lega, ora la stiamo ricostruendo. Abbiamo azzerato la FIGC e ora vorrei che ci ricostruisse in maniera seria. Il campionato di quest'anno è stato falsato ed è stato scippato, ma è come se l'avessimo vinto. Noi apparteniamo a quelli che Totò chiamava 'La banda degli onesti'. Si dovrebbe entrare in una discorso troppo tecnico e di critica acuta per la gestione della rosa, ma non voglio riaprire ferite che si sono ormai rimarginate". Dobbiamo ancora capire in cosa sia stato falsato il campionato, forse nell’incapacità del Napoli di vincere a Firenze? Forse qualcos’altro? Il passaggio da Sarri ad Ancelotti poteva e può essere un grande passaggio di maturitá per il Napoli perché rappresenta il transito da un mister nazionale ad uno internazionale con visione più ampia. Perché focalizzarsi sulle polemiche alla prima occasione? 

Non sembra una mossa molto astuta, ma soprattutto è rischiosa è controproducente verso il sistema che con Cristiano Ronaldo avrà ancora più eco e pubblicità. Iniziare subito cercando alibi per gli insuccessi di una stagione combattuta è spettacolare non ci piace. Ripetiamo e ribadiamo che i partenopei lo scorso anno potevano sfruttare le loro occasioni dopo la vittoria dello Stadium, non lo hanno fatto e più che piangere dovrebbero guardarsi allo specchio. 

@pavanmassimo clicca sulla foto e segui Massimo su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e su quanto accade nel mondo zebrato