STAGIONE A RISCHIO, INCERTEZZA TOTALE

30.03.2020 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
STAGIONE A RISCHIO, INCERTEZZA TOTALE

Gli altri sport alzano bandiera bianca, l'Nba valuta forme possibili a basso rischio, la Serie A, aspetta, ma il rischio di non concludere la stagione sembra essere, purtroppo sempre maggiore.

L'incertezza è totale e per questo ha fatto bene la Juventus a tutelarsi e chiedere a giocatori e staff un sacrificio.

Al momento sembra che le misure restrittive della circolazione e la famosa quarantena possano essere allungate per altre due settimane, i trend dei contagi sembrano leggermente in calo ma ci vuole massima prudenza e soprattutto va tutelata la salute di tutti, prima di fare una qualsiasi scelta.

Il calcio in questo senso si sta adeguando, con scelte legate all'attesa e richieste della Lega anche al governo nel segno dell'unità.

La stagione, comunque sembra veramente vicino allo stop, un peccato perchè se così fosse, la Juventus classifica alla mano, meriterebbe il primo posto anche se un titolo così piace a pochi.

Tutti confidano che almeno a metà giugno si possa riprendere, ma ci vorrà sicurezza, grande disponibilità e capacità di essere pronti a giocare un alto numero di partite in pochi giorni.

La cosa migliore sarebbe tornare a giocare il prima possibile, non per altro, il calcio in  Italia è un rimedio per tutti mali. In questo periodo, una bella dose di calcio aiuterebbe tutti a vivere meglio queste giornate difficili.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve