SENZA QUELLO SCAMBIO, SAI CHE CASINO?

22.04.2019 12:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
SENZA QUELLO SCAMBIO, SAI CHE CASINO?

In pochi lo hanno fatto notare ma quello che i tifosi a fine mercato dello scorso anno avevano criticato, vale a dire lo scambio tra Leonardo Bonucci e Mattia Caldara. Caldara poteva rappresentare il futuro a livello difensivo ma è andato incontro ad una stagione pessima che lo ha tenuto fuori per infortunio, problema che se avesse avuto in bianconero, avrebbe creato una vera e propria voragine costringendo Benatia a restare a Torino, probabilmente. Insomma, Bonucci è stato un colpo formidabile perché a parti invertite avrebbe sicuramente aiutato il Milan che sarebbe molto più aventi in classifica. 

OCCHIO LUNGO DELLA DIRIGENZA - Ancora una volta questo colpo di mercato evidenzia come la dirigenza della Juventus sia sempre avanti rispetto alla concorrenza e sappia capire come ci si debba muovere per tempo per prendere i calciatori giusti. Questo scambio poteva essere un azzardo ma a Torino sapeva che poteva essere un successo, puntando sulla voglia di rivincita di Bonucci che ha conquistato passo dopo passo i tifosi e che è tornato ad essere un punto fermo di casa Juve, agli scettici poniamo la domanda, se non ci fosse stato, sai che problema?

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per essere sempre aggiornato su tuttojuve e sulle ultime news bianconere e di mercato